Hot Topic

Pagelle: Scoppa, regia spenta. Applausi per Di Stefano

calciocatania.it
Comments (4)
  1. Leccerossazzurra scrive:

    Passeri 6: incolpevole sui 2 gol e se non siamo ultimi in classifica i meriti sono tutti suoi.
    Parisi 3: si dice un gran bene di Lui…praticamente un attaccante aggiunto per gli avversari…
    Gil 3: un vero e proprio gladiatore, e’ scadente quando è sano, sembra Pinocchio al circo quando è zoppo…
    Marchese 4: voto di stima per i gloriosi trascorsi in serie A. Suo il pregevole assist per il 2-0 silano
    Djordjevic 4: classe sopraffina e granitica costanza, infatti da quando è a Catania non ha MAI messo un cross decente in mezzo.
    Di Grazia 5: si crede Dy….bala, ma purtroppo per lui la realtà è ben diversa…
    Bucolo 5: ci mette il cuore ma la categoria dove gioca e’ Obbiettivamente troppo per lui…
    Mazzarani 2: Signori e signori ecco a voi il TOP PLAYER…. il giocatore che non c’entra nulla con la Lega Pro… Devastante tra le linee….e tra le palle. Pensare che la Società lo paghi fa ridere….
    Scoppa 3: il giocatore c’è e si vede… Aperture illuminanti, tutte fuori misura, tiki taka in salsa Etnea sullo 0-2…insomma se Barrientos era il calcio….lui è il magazziniere….
    Russotto 4: credendosi Neymar cerca sempre a tutti i costi il numero… Avulso dalla realtà
    Tavares 4: non ne azzecca mezza….

  2. Leccerossazzurra scrive:

    Tra i subentrati:

    Di Stefano 6,5: avessero tutti la voglia e le palle di questo ragazzo…
    Pozzebon 5: non è servito adeguatamente ma di suo fa pochissimo a parte un tiro fuori di niente…
    Barisic 4: ha una innata capacità di sbagliare tutto quello che gli passi tra i piedi…

  3. Leccerossazzurra scrive:

    Dopo di ciò, caro Direttore possiamo tranquillamente dire che Lei ha sbagliato, dal punto di vista tecnico, tutto quello che c’era da sbagliare in questa ennesima umiliante stagione, dove le aspettative erano diverse rispetto alla scorsa, e dove Lei è stato talvolta supponente con la categoria, credendo che avremmo fatto la passeggiata…. La realtà come vede è ben altra e non è affatto scontato che questa squadra in questa penosa situazione psicologica, fisica e tattica, alla fine riesca a evitare i play out…
    Caro Direttore si sono fatte troppe chiacchiere e troppi proclami mentre gli altri facevano punti… Direttore dice un proverbio siciliano: mentre la bella si specchia, la brutta va a nozze!
    Saluti Direttore….

  4. Giancarlo scrive:

    siete voi… siete voiiii…. la vergogna di Catania siete voi…Ci avete umiliato ora basta!!! Non mettete più la maglia rossazzurra perché non siete degni di indossarla. Fatevi un esame di coscienza e non cercate alibi. Giocatori mediocri, sopravvalutati e senza gloria. Come le volete vincere le partite con questa non voglia di vincere???? VERGOGNA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia