Calciomercato

Mercato chiuso: il riepilogo, Fedato la novità

Bari
Comments (29)
  1. Salvo68 scrive:

    CAMPAGNA ACQUISTI DISASTROSA!!!!!!!!!!!! COME RIMPIANGO LO MONACO, MI SA CHE CRISCITELLO A STO PUNTO AVEVA RAGIONE, SIAMO STATI INFERIORI ANKE AL SASSUOLO KE CON TUTTO IL RISPETTO IN CONFRONTO AL CATANIA E UNA SQUADRETTA!!!!!!!!! NON OSO IMMAGINARE CIO KE IL PRESIDENTE CI STIA RISERVANDO PER IL FUTURO, MI SA KE LA GIOIA E FINITA!!!!!!!!!!!!

  2. Salvo68 scrive:

    E AGGIUNGO ANKE KE NN SEI FURBO PERKE FARTI SCAPPARE LA A E VOLERE RINUNCIARE A UN SACCO DI SOLDI TRA TV E PUBBLICITA KE OVVIAMENTE LA B NON TI DARA MAI!!!!!!!!! ASSURDO!!!!!!!!!! NON HO PAROLE!!!!!!!!!!!

  3. Denver scrive:

    Che tristezza
    Mahhhh….

  4. Domenico scrive:

    A noi la b non c’è la toglie nessuno … Grazie presidente … Vergognati di essere catanese ….. Via cosentino da Catania non rappresenta nessun valore tranne quello di portare capitali all’estero ……vergognosi !!!
    Se avete dignità non venite allo stadio domenica

  5. Denver scrive:

    Nella lotta per la salvezza….
    Livorno Belfodil, Sassuolo Cannavaro Floccari ecc.
    Catania????????????????????

    1. jacopo scrive:

      Lodi…e fedato è di gran lunga + stimolato di Belfodil… ma sento dire catania 75 x cento serie B… e insultare un presidente che ha tenuto in ct 7 anni in A… voi sec me non ricordate dove eravamo 10 anni fa… per la salvezza cm diceva Lo Monaco ci vogliono le componenti… sei questi sono i tifosi semu pessi

  6. Domenico68 scrive:

    Uno schifo!!!!!! mai si è verificata una cosa di questo genere, e veramente Criscitello aveva ragione. A questo punto solo un miracolo ci può salvare poichè tutti si sono rinforzati e senza offesa per Fedato non credo che possa risolvere la situazione già disastrosa del Catania. ma la cosa che mi fa più ridere è la risposta di Belfodil : ha scelto Livorno perchè non vuole giocare in una squadra del sud….. miiii…. parla lui il polentone algerino che geograficamente è più terrone di noi! se non è questo anche una forma di razzismo…..
    Mi auguro con tutto il cuore che riusciamo a salvarci.. per il bene della Sicilia e di una città intera

  7. alex scrive:

    Mi sa che il presidente vuole andare in b…. Infatti abbiamo preso recato che giocava fino a ieri in b….il presidente si e montato la testa e aver tolto d.s. come gasparin ti fa capire che non capisce niente di calcio…tanto fumo e niente arrosto….perche ridursi alla fine quando essendo ultimi in classifica dovevamo prendere un attaccante di peso sin dalle prime ore di calciomercato?presidente vergogna ci avevi promesso le stelle….ma non ci hai comprato nessuno….vergogna

  8. senza parola scrive:

    Il sassuolo ha i soldi

  9. senza parola scrive:

    Assurdo perché alla fine abbiamo preso un giocatore che era nostro pensandoci solo perché lo voleva la samp

  10. JR scrive:

    Non ci sono più dubbi ! Il Catania non ha piu’ soldi in cassa e con un tipo come Cosentino che non ha il carisma di Lo Monaco siamo sull’orlo del fallimento ! Spero che Pulvirenti lo cacci via a pedate e riallacci io rapporti con “zio Pietro” “il grande” !!!

  11. iasone scrive:

    il sassuolo ha i soldi, prima di commentare informiamci……..ciò non toglie chje il mercato è stato penoso e che cosentino ha fatto solo guai………

  12. CuManciaFaMuddichi scrive:

    che poi nemmeno lo abbiamo preso a fedato, è la samp che ha preso l’altra metà e ce lo ha lasciato..assurdo..e poi questo silenzio della società nessuno che parla scandaloso

  13. gianni catanista da sempre scrive:

    che vergogna, il diritto di tesseramento è della sampdoria, che cavolo stanno combinando…

  14. Forza Catania scrive:

    http://www.urlc.be/news/1293/ndongala-remercie-l-urlc-et-ses-supporters/ con pochi soldi adesso avevamo questo fuoriclasse

  15. Perplesso scrive:

    Tiriamo le somme dopo la notte che ha portato consiglio….e capacità di critica.
    Adesso si può parlare serenamente.

    Il catania deve salvarsi con le sue forze, quelle che ha oggi in seno alla squadra, quelle portate dalla precedente gestione, se aspettavamo Bonanno, Cosentino e Pulvirenti campa cavallo….

    Non è questione di Belfodil si o no, si doveva pensare con largo anticipo la punta di valore e provata esperienza da affrontare a Bergessio altrimenti NON cedere Lopez.

    Ricordo le parole di Lomonaco quando disse che non cedette Lopez dopo l’annata d’oro per rispetto dei tifosi, oggi mi pare che questo rispetto verso di noi sia stato calpestato dall’incompetenza e dal dilettantismo di coloro che hanno deciso che un DT, DS, AD chiamatelo come volete, non era necessario a Catania.

    I risultati sono stati serviti, società allo sbando, considerazione zero, dirigenza direi agghiacciante ( per usare un termine Contiano), progetto sotto zero, sarà stato ostruzionismo non so, ma un dato e certo, nessuno vuol venire, affari con noi non ne vuol fare nessuno, ci considerano una squadra già condannata e caotica. Grazie Dirigenza, grazie di cuore.

    Dov’era il grande argentino definito mago del mercato sudamericano? Quello che avrebbe uscito campioni a buon mercato dell’Argentina? Il mago dei procuratori….chissà dov’era a lavorare per il Catania…..ma mi faccia il piacere ….

    Mister Cosentino, lei ha tant ma tanto da imparare da Lomonaco perfino nel suo paese, lei ha portato Freire ( ehm ehm) poi Leto ( ehm ehm ehm) mentre l’altro, ha portato fior di campioni Gomez, Lopez, Spolli, Alvarez, Izco….devo continuare?
    L’ha battuta per dieci a zero senza alcuna attenuante, Lei è un puro dilettante rispetto a Lomonaco o Gasperin, rispetto a tutti. Non è riuscito a prendere nessuno di valore in un mese!

    Adesso abbia il buon gusto di restare nell’ombra come ha sempre fatto finora, non le verrà difficile, Catania e i catanesi non la amano affatto.
    Il Catania proverà a salvarsi a dispetto di Lei e della sua incapacità sperando che comunque vada, resti a Catania e in seno alla Società il meno tempo possibile, il danno lo ha cominciato dal primo giugno dello scorso anno, ieri sera lo ha soltanto completato.
    grazie di cuore a Lei e a chi lo ha affiancato alla nostra amatissima squadra.

    Sempre forza Catania.

  16. Salvo68 scrive:

    NON SI PRENDE COSI IN GIRO UNA TIFOSERIA COME LA NOSTRA E UNA CITTA INTERA!!!!!!!! VERGOGNA!!!!!! DOPO WINJET C’E’ IL CATANIA, E CRISCITELLO A STO PUNTO AVEVA RAGIONE E MI SA ANKE LO MONACO!!!! ECCO SALTARE FUORI GLI ALTARINI!!!! SPERO SOLO KE RIUSCIRANNO I CALCIATORI A TIRARE FUORI L’ANIMA PER SALVARCI MA NON OSO PENSARE A CIO KE ACCADREBBE A CATANIA SE SCENDIAMO IN B!!!!!!!!!!

    1. Totò scrive:

      Il funerale e’ pronto!!
      Per il bene della Sicilia!!

  17. Denver scrive:

    Be a questo punto direi, e stato bello ci eravamo abituati bene….
    Viviamo alla giornata e quel che deve succedere succeda….
    Come uomo e tifoso non colpevolizzo Pulvirenti, certamente sono discutibili alcune scelte, ma non penso che lui non soffra quanto i tifosi per questa situazione. Ricordatevi le lacrime sul gol della figlio alprodico

  18. Denver scrive:

    Ciccio Lodi…
    Secondo me quest’anno è mancato l’appoggio economico e psicologico di una nota famiglia di paterno, che ha avuto guai giudiziari.. Detto questo se domani si vince con il Livorno, non tutto è perduto….
    Anche i giocatori izco in testa sono convinti che si ci può salvare…
    E se sono convinti loro e una gran cosa..
    E poi siamo onesti , siamo la stessa squadra dell’anno scorso meno gomez….
    Ok siamo partiti male ma non per forza dobbiamo finire peggio….
    Cmq sempre e solo Forza Catania

    1. LL scrive:

      ecco ha detto giusto, mancano i soldi del vero proprietario del calcio catania, a giugno risistemeranno le cose, via PLVI, subentrera` lo monaco, come comproprietario dell’altro? viremu chi succeri, sempre e solo la maglia, tutto il resto e` noia

  19. Salvo scrive:

    Fedato dovrebbe risolvere i problemi del Catania? Ha giocato due anni fa nel Lucca CND e lo scorso anno nel Bari 26 partite con 6 gol. Va bene che le rivelazioni prima di diventare tali erano illustri sconosciuti , vedi Berardi del Sassuolo e Icardi due anni fa alla Samp, Insigne e Immobile al Pescara provenivano dalla serie C ma il Catania attuale aveva bisogno di certezze non di scommesse come Fedato.

  20. Antonello scrive:

    Temo che forse neanche la ns. Dirigenza ci crede tanto alla ns. Salvezza in. A. Lo stesso .fedato, che sicuramente è un buon giocatore di b e di prospettiva, non rappresenta la potenziale soluzione al ns problema che abbiamo in avanti. In pratica, ma spero fortemente di essere smentito dai risultati del campo, rispetto a prima non è cambiato nulla, poco segnavano e poco, spero di no, segneremo. E allora, vedendo gli altri competitori per non andare in b, che si sono fortemente rafforzate (mi sa che anche il Bologna ha fatto poco) come faremo a salvarci? Comunque, domenica tutto allo stadio per vincere.

  21. Giorgio scrive:

    Donenica a fine partita sia che si vinca sia che si perda Cacciano noi tifosi a cosentino!! Tutto lo stadio deve urlare!!! pulvirenti incompetente!!! Petro tonna aretru!!!

  22. liotru scrive:

    Mahhh

  23. CuManciaFaMuddichi scrive:

    e poi non capisco una cosa, vuoi andare in b? ok dillo chiaramente che non credi nella salvezza, e poi dico io,andando in b oltre tutti i soldi persi per diritti tv ecc..perderai anche il 95% dei giocatori della rosa dovendoli pure svendere, quindi non era meglio spendere ora qualcosa in più invece di spendere 20 volte tanto per rifare la squadra tra sei mesi?? allora devo pensare che vuoi lasciare la società perchè anche un bambino avrebbe saputo operare meglio di cosentino nel mercato..assurdo assurdo assurdo

  24. ezio scrive:

    beh….volevo cominciare dicendo che la voglia di lottare a san siro mi lascia ben sperare………….sorvoliamo sull’incompetenza di cosentino che non merita approfondimento alcuno……….poi cari tifosi riflettiamo su un aspetto non indifferente…….siamo la stessa squadra dello scorso anno meno gomez –che per carità non è poco– però se consideriamo la crescita di condizione di un giocatore come izco che nel girone d’andata non c’è stato…il rientro di un certo almiron …..l’innesto di lodi e rinaudo …tutto ciò lasia ben sperare ….ricordiamoci che il centrocampo in una squadra è il cuore, è il reparto che “protegge” la difesa ed il reparto che mette gli attaccanti o i giocatori “davanti come i nostri” in condizione di segnare. Fedato? non ha l’esperienza….ma se ben supportato come speriamo dal centrocampo potrebbe dare un contributo importante……….non dimentichiamo che il palermo l’anno scorso ha acquistato ‘l’inferno” ma alla fine non è servito a nulla….quindi non è detto che il sassuolo solo perchè ha acquistato è salvo….quindi stiamo vicino ai nostri giocatori, sosteniamoli nelle difficoltà e con molta buona volontà raggiungeremo il nostro obiettivo che è, ricordiamoci alla nostra portata. lavoro importante di maran sulla psicologia dei calciatori e nostro con il nostro tifo. forza catania credeteci andate contro tutto e tutti. forza ragazzi siete tutti noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  25. carmelo57germania scrive:

    Approvo il commento di CuManciaFaMuddichi, E´una vergogna il Silenzio Assoluto della Dirigenza Catania Calcio 46, nemmeno unmotivo di perché é per come o quale siano stati i motivo di questo calciomercato invernale

  26. carmelo57germania scrive:

    poi volevo aggiungere come come alcuni scrivono che tanti non ricordono i successi ottenuti negli anni precedenti, ecco forse sarebbe giusto non essere ipocriti, Noi Tifosi andiamo allo Stadio(io vivo in Germania ma ogni volta che torno a Catania sono sempre al Massiminio)lo facciamo per gustarci,divertirci, gioire o arrabbiarsi per l´OGGI e non per IERI é dico questo senza volere offendere nessuno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia