Notizie in evidenza

Leeds, Cani: “A Catania non ho giocato tanto, ma penso di aver fatto bene”

cani leeds
Comments (4)
  1. Salvo 1 scrive:

    Onore a Cani , lo avrei tenuto come alternativa ai nostri due attaccanti.
    Non è un fenomeno però in serie b ci poteva stare e quando è sceso in campo non ha mai lesinato il suo impegno.

  2. Cinesinho scrive:

    Mi associo agli onori a Cani di Salvo. Grazie per il tuo impegno, Edgar, auguri per la tua carriera

  3. cicciogladiators scrive:

    Forse hai ragione salvo poteva rimanere x riserva a calaio’ o maniero ma solo x l’impegno che dava. Ma come la penso io e’ uno dei tanti attaccanti scarsi arrivati a catania dopo il grande gabbiano. Sono arrivati gente come lopez.bergessio.ebagua.etc etc. Niente da dire sull’impegno ma tutti mediocri e che si credevano da grandi club. E’ dovuto arrivare calaio’ che ha passato la trentina x vedere finalmente un attaccante di razza e a gennaio e’ arrivato anche maniero che e’ un buon giocatore.

    1. CuManciaFaMuddichi scrive:

      oltre a Calaiò che è un grandissimo e ci ha tenuti a galla nel disastro generale della prima metà di stagione, ora ora aggiungerei anche Maniero, che una Punta con la P maisucola, fa un lavoro incredibile, di testa sono tutte sue, fa a sportellate e recupera fino alla difesa..un grande.
      non concordo su due dei 3 che hai citato: Bergessio non è un bomber da 20 gol, ma un lottatore e un opportunista da ultimi metri però proprio per il gran lavoro che fa prima spesso arriva poco lucido sotto porta, con gomez era tutt’altra storia e si è visto quanto ne ha risentito della sua assenza lo scorso anno.
      Lopez carico e messo in una situazione di grande entusiasmo intorno a lui ha dimostrato in quei 6 mesi di essere fortissimo, purtroppo mi sa che sono stati gli unici 6 mesi sereni che ha avuto specialmente da quando è in italia e questo ha inciso nelle sue prestazioni, 12 gol e partite fantastiche, sbeffeggiando anche uno che ora sembra il nuovo nesta cioè glik, che altro non è che un difensore normale, e lui in quel 2-0 contro il palermo lo ha ridicolizzato, per non parlare della difesa dell’inter del triplete in cui c’erano Lucio e Materazzi.
      Ebagua no comment, non merita nemmeno di essere preso in considerazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia