Notizie in evidenza

Non basta Martinho, a Vercelli arriva un’impietosa sconfitta

image
Comments (15)
  1. Felice scrive:

    Inizio DISASTROSO ! cambiare subito il tecnico, non vedo altra alternativa !

  2. daniele87r scrive:

    che vergogna!!! con una squadra che abbiamo dovevano fare 6 punti con gli occhi chiusi!
    Invece di attaccare e chiudere la partita che la Pro Vercelli era in dieci uomini si fanno pareggiare la partita con un uomo in più?
    Io di pellegrino mi dimettevo! l’errore è stato confermarlo! ci vuole un tecnico di esperienza,io non aspetterei di perdere la prossima con il Perugia per esonerarlo!

  3. Antonello scrive:

    Ok, ma dove e chi sono i sostituti soprattutto in difesa? In attacco senza Calaio non siamo messi bene ma chi ci mettiamo?

  4. Salvo 1 scrive:

    Che vergogna. Il gioellino di squadra dei 48 punti in A non esiste più , è stato smantellato pezzo per pezzo e stato disintegrato . Questi sono fatti incontestabili tutto il resto sono chiacchere e aria fritta.

  5. Alfio77 scrive:

    ci risiamo….. progetto tecnico tattico che nasce dalle ceneri disastrose dello scorso anno….(peruzzi e monzon non sono terzini… manca un vero leader… manca personalità…. non acquistare un altro attaccante….)…mah spero si possa rimediare altrimenti altro che promozione…….

  6. Andrea scrive:

    L’unica cosa che mi fa ben sperare è quella di aver visto in Martinho un giocatore di un altra categoria per il resto HO VISTO:

    1 una squadra senza motivazioni(senza garra)
    2 Una squadra senza un attaccante per sostituire Calaiò(Cani non ha visto un pallone
    3 Una squadra senza un idea precisa di gioco

    Ma quello che mi sorprende è lo ripeto la mancanza di MOTIVAZIONI..Giocatori di quella esperienza,in vantaggio, che non riescono a chiudere una partita in superiorità numerica contro una neopromossa, si fanno raggiungere ed espellere un giocatore??RIDICOLI

  7. Giorgio scrive:

    Rimediare??? Semplice via pellegrino via cosentino…dentro Lo Monaco e Marino!!!

  8. Tano74 scrive:

    solo una parola: “Pietosi” a cominciare dal nostro pseudo allenatore. Ma come si fa a far giocare uno come Cani? Noi eravamo in 10 già dal 1 minuto

  9. vanni scrive:

    Società ridicola: hanno affidato una Ferrari ad un tassinaro. Altro che promozione, se non cacciano Pellegrino ci aspetta la lega pro.

  10. 4chiacchere scrive:

    Ma vi sembra giusto prendere per i fondelli oltre diecimila abbonati e l’intera città di Catania?Pellegrino non faresti meglio a passarti la mano sulla coscienza e dare le dimissioni per il bene della squadra e di tutti noi tifosi?non dicevi che ne sei profondamente attaccato?viri chà non si cosa o frati?’cedi le armi..

  11. Sergio scrive:

    Mi dispiace solo aver comprato il pacchetto SKY da 99 euro, per vedere cosa? Una sottospecie di squadretta di dilettanti allo sbaraglio? Senza un minimo di cattiveria agonistica? Altro che serie A, qui si rischia la retrocessione, non possiamo sperare solo in Calaio, la difesa è una vera schifezza, ho visto anche le altre partite di serie B, la nostra è decisamente tra le peggiori. A questo punto non mi resta che affermare che abbiamo una dirigenza che pensa solo al vile denaro. Peccato, una città come Catania meritava ben altro!

  12. Mexxican scrive:

    Una vera e propia vergogna

  13. Rosanero scrive:

    Ahah.. Mi dispiace, Benvenuti nel campionato di serie B
    Dove solo il PALERMO ha stabilito tutti i record..
    Meglio della Juve.. cmq.. mi auguro che non salite

  14. maverich83 scrive:

    Altrettanto a te Rosanero.Noi non saliamo e voi scenderete,e chissà chenon ci rincontreremo insieme in B.:-)Almeno Ni facemu U derby no:-D

  15. sam scrive:

    Immediatamente fuori Peruzzi, Sauro, Monzon, Frison, dentro ragazzi che corrono come fanno le altre squadre. Noi abbiamo le belle statuine Peruzzi si nasconde dietro la barba e se ne infischia di quello che succede in campo, Monzon il giocatore piu’ svogliato che ho visto in vita mia si proietta in attacco e rimane li distante dal gioco, Ma stu Sauro cosa fa oltre e farsi espellere guarda i compagni in difficolta’. il centrocampo sulle spalle del solo Rinaudo attacca e difende ma quanto puo’ durare 30/40 minuti e poi? Pellegrino aveva appeso il cartellino al chiodo farebbe meglio a riattaccarlo. Pulvirenti non ne azzecchi piu’ una Cosentino puo’ farti guadagnare soldi ma la squadra va’ sempre piu’ giu’ Arrusbighiti!!!

Leave a Reply to Mexxican Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia