Mai più cibi contaminati nel frigorifero grazie a questo trucco infallibile!

Questa astuzia da fare dopo la spesa garantisce la riduzione dei rischi di contaminazione degli alimenti nel tuo . Le astuzie ingenue si moltiplicano in rete, soprattutto in . Ciò piace molto ed entusiasma gli appassionati di gastronomia perché semplificano le loro preparazioni quotidiane.

La caccia ai batteri nel frigorifero: geniali astuzie da Océane Sorel

Senzanome non sovracoperture

Quando sistemate i prodotti alimentari nel frigorifero, è consigliabile togliere le sovracoperture. Ad esempio, la scatola dello yogurt è una fonte di numerosi microrganismi. Eliminando queste confezioni, si mette fine a ogni forma di contaminazione nel proprio frigorifero. Ciò permette anche una buona circolazione dell'aria fredda intorno ai prodotti.

Regolare la temperatura

Secondo il Figaro, per impedire lo sviluppo dei batteri è necessario regolare la temperatura del proprio frigorifero a meno di 7°C e quella del congelatore tra -18°C e -24°C.

Pulizia regolare del frigorifero

Per limitare la moltiplicazione dei batteri e dei microrganismi, è fondamentale pulire regolarmente il frigorifero. Questo include le mensole, i cestelli per le , i vani della porta e le superfici interne del tuo apparecchio. Per questa operazione di pulizia, è consigliato usare acqua saponata calda o un detergente delicato. In seguito, è importante risciacquare e asciugare accuratamente dopo la pulizia.

Utilizzo di contenitori ermetici o sacchetti per la conservazione

Per evitare la diffusione degli odori e la contaminazione incrociata, è indispensabile utilizzare contenitori ermetici o sacchetti per la conservazione degli alimenti. In questo modo, è possibile garantire una migliore conservazione degli alimenti e prevenire il rischio di contaminazione.

Separare la conservazione degli alimenti crudi da quelli cotti

Per evitare eventuali contaminazioni incrociate, è essenziale separare la conservazione degli alimenti crudi da quelli cotti. In questo modo, si riduce significativamente il rischio di contaminazione da batteri o microrganismi.

Attivare regolarmente la funzione di sbrinamento manuale

Se il tuo apparecchio dispone di una funzione di sbrinamento manuale, è importante attivarla regolarmente per evitare l'accumulo di ghiaccio, un terreno preferito dai batteri. Questa semplice azione aiuta a mantenere il frigorifero pulito e a evitare la proliferazione di batteri.

Assicurarsi che il filtro dell’acqua funzioni correttamente

Per garantire la qualità dell'acqua, è fondamentale assicurarsi che il filtro dell'acqua del frigorifero funzioni correttamente. Il filtro dell'acqua svolge un ruolo essenziale nel preservare la qualità dell'acqua che viene utilizzata per preparare bevande e alimenti. Pertanto, è consigliabile controllare regolarmente lo stato del filtro e sostituirlo quando necessario.

Seguendo questi utili di Océane Sorel, è possibile garantire una cucina sana e senza rischi nella vita di tutti i giorni. Con pochi gesti semplici, è possibile ridurre significativamente i rischi di contaminazione degli alimenti nel frigorifero. Non esitare a mettere in pratica questi consigli, la tua ne beneficerà!

Lascia un commento