Notizie in evidenza

Vendita del club: comunicato di Finaria

Torre del grifo
Comments (5)
  1. Concetto scrive:

    Be!Pulvirenti nella gioia e nel dolore finché morte non ci separi…,,bo!forse Catania calcio unica speranza di sovravvivenza economica…..fattela pagare anche bene ma non rompere più i co…… !!

  2. Lino scrive:

    Datemi del pazzo, ma personalmente non sputo nel piatto dove ho mangiato per nove anni. Che Pulvirenti abbia sbagliato è fuor di dubbio, però non dimentichiamoci dove e cosa eravamo prima che arrivasse lui. Chi cade nella polvere spesso viene deriso e schiacciato, tutto ciò sta succedendo a lui. Personalmente che venda la società mi dispiace, gli auguro di riuscire a sanare i bilanci, riappacificarsi con la tifoseria, riconoscere i propri sbagli e continuare a gestire da dietro le quinte la società. Perdoniamo e li continuiamo a votare i politici corrotti che hanno distrutto e ghettizzato l’Italia e non riusciamo a perdonare quest’uomo che ha fatto grande il Catania? Io personalmente l’ho fatto da un pezzo.

    1. Samba scrive:

      Io personalmente non perdonerò mai Pulvirenti per quello che ha fatto… Si è messo lui stesso in questa situazione e dalle intercettazioni si capiva che lo avrebbe fatto di nuovo! (“Ho capito come vincere il campionato l’anno prossimo”) E poi che figura faremo come tifoseria e come società se Pulvirenti continua a guidare il Catania? Già ci prendono per dei corrotti mentre noi ci siamo sempre battuti contro questo calcio fatto solo di soldi

      1. Madunina rossazzurra scrive:

        Condivido Samba. Come pure sono convinto che ci ha sputtanati per le cinque comprate ma molte di più quelle vendute per cui nessuno pagherà. Che si tolga dalla m… quanto prima, con i suoi zerbini.

  3. gaetano scrive:

    Si Lino in parte hai anche ragione,ma non possiamo sempre perdonare tutti quelli che sbagliano perchè c’è qualcuno che fa peggio,se siamo stati grandi siamo sicuri che sia stato grazie a lui o a quelli che aveva attorno?Non dimenticarti che quando ha voluto far da solo,ha distrutto in poco tempo una società che era diventata un vanto a livello nazionale,non dando retta agli umori dei tifosi e non per ultimo fregandoli con la sua disonestà,ma dove trovi una tifoseria che fa 10.000 abbonamenti in serie B?E poi ti compri le partite per salvarti ma daiiiiiiiiiiii

Leave a Reply to Samba Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia