Calciomercato

Si allontana Giannetti, colpo dal Sudamerica?

rivas
Next Article-2, c'è un Mister X?
Comments (24)
  1. Jamajama scrive:

    Se tutto questo é vero devo proprio dire, che Cosentino sa il fatto suo!
    In un mese non é stato capace a prendere nessuno. Anzi le squadre di B prendono giocatori che il CATANIA non riesce a prendere. Nemmeno se il giocatore vuole venire a CATANIA.

    Bravo cosentino veramente bravo!

  2. Salvo68 scrive:

    COSENTINO NON E COSA PER IL CATANIA, HAIME DEVO DAVVERO AMMETTERE KE STO RIMPIANGENDO LO MONACO!!!!!!!!!!!!! SAREBBE DAVVERO BELLO SE COL PRESIDENTE FACESSERO PACE E TORNASSE MA ORMAI IL TEMPO E DAVVERO ALLE STRETTE E NN SI MUOVE NULLA, MANCO I SCECCHI NGHIAIATI VOGLIONO VENIRE A GIOCARE NEL CATANIA, COME SIAMO CADUTI IN BASSO, DAL KE ERAVAMO UN PICCOLO BARCELLONA A KE CI HAN TRASFORMATO PER DEMERITI LORO IN UNA COSA KE NON RIESCO A DEFINIRE A PAROLE MA KE MI DA SOLO UNA STRETTA AL CUORE!!!!!!!!!!!!!!

  3. liotru scrive:

    Salvo 68 leggi che cosa ha detto oggi lo monaco una dichiarazione d amore verso ct!!!!

    1. elefante rossoazzurro scrive:

      liotru,posso sapere dove l’hai letto?non lo trovo…

      1. telemaco scrive:

        Che vergogna:non siamo capaci nemmeno di ingaggiare giocatori di serire b!
        E a poche ore dalla chiusura non si sa nemmeno chi prendere!
        siamo nelle mani di nessuno vergogna vergogna vergogna

  4. liotru scrive:

    Elefante vai su tuttomercatoweb clicchi l icona del ct e scorri fino a quando trovi la notizia. Fammi sapere rimarrai stupito

    1. elefante rossoazzurro scrive:

      ciao liotru,ho trovato e letto ciò che lo monaco ha detto,e devo dire che anch’io come altri,ho trovato molto strane tali parole,da rimanerne assai sorpreso,in quanto pensavo che lo monaco avesse chiuso ormai con il catania,anche se speravo in un suo possibile ritorno.Penso possa essere una sorta di messaggio,o avvertimento,come lo si vuole chiamare,a pulvirenti,in cui si denota l’amore che ha per catania intera,e il fatto che non ha assolutamente scordato gli otto anni passati nella società,senza escludere un suo clamoroso ritorno…

  5. SERIE A scrive:

    FIN AD OGGI UN MERCATO CHE LASCIA MOLTO A DESIDERARE…. SPERIAMO SI STIA LAVORANDO SOTTO TRACCIA……
    FORZA CATANIAAAAAAA!!!!!!

    LO MONACO E’ IL PASSATO….. CONTA SOLO IL PRESENTE PER COSTRUIRE IL FUTURO…… E BASTA!!!!!

    1. Giacomo scrive:

      Vorrei solo sapere chi sei sotto la questo nominativo. A parte il forza catania che è solo quello che tutti vogliamo e per cui ogni giorno speriamo!

  6. Mexxican scrive:

    Liotru ciao ho appena letto la notizia tutto mercato web riferita a lo monaco e devo dire che mi è sembrata una dichiarazione di facciata che di amore verso il nostro CATANIA .può essere che mi sbagli!!!!

  7. Perplesso scrive:

    Stranissime le dichiarazioni di Lomonaco, non in linea con le invettive dell’ultimo anno.
    Comunque, disse un tempo che sono un folle poteva portare il Catania al fallimento e tante altre cose, non capisco ora queste dichiarazioni…..gatta ci cova ????

  8. max scrive:

    Non ci allarmiamo forse prendono un marocchino molto forte si chiama Ambaraba Cicci Cocco tre civette sul como uno e Giannetti l’altro Rivas e l’ultimo ora e’ ambarat.
    Alla fine non prende nessuno

  9. Giuseppe Etna Sud scrive:

    Floccari sfumato (approdato al Sassuolo); Giannetti quasi sfumato (approderebbe al Verona che lo girerebbe allo Spezia in serie B); Rivas forse (ad un solo giorno dalla chiusura del calciomercato di riparazione) dico forse, arriva ma è già avanti con l’età e non è più la sgusciante punta che giocava nel Bari alcuni anni addietro (il tempo passa per tutti). E allora? Dovevano arrivare tre attaccanti (due esterni ed un centrale da 8/10 gol) e come sta finendo? Bergessio non vede la porta neanche con il binocolo (non ci illudano le 13 reti dell’anno scorso: quello era un altro Catania). Si dirà che è generoso, che è un lottatore, che crea spazio per gli altri, ed è vero, ma quali altri? se qualcuno me lo sa dire gliene sarei grato!
    Quest’anno è segnato, ci aspetta la serie B per gli errori commessi ad inizio stagione, con le cessioni facili dei migliori e l’acquisto di giocatori, al solito, argentini e per di più rotti.
    Se Pulvirenti non regge più la serie A passi la mano a qualche altro: gli sono grato di questi anni di grandi successi e dell’amore che nutre per i colori rossazzurri, ma non si può andare avanti così. Anche il carneade “Sassuolo” ci sta prendendo a pernacchie.

    1. exdir scrive:

      Giuseppe , a chi dovrebbe passare la mano pulvirenti?riflettiamo prima di scrivere fantasie , hai ragione quando scrivi che quest anno hanno fatto una cazz dietro l altra , ma senza pulvi il calcio Catania scompare dal mondo professionista

      1. Giuseppe Etna Sud scrive:

        A chi dovrebbe passarla non lo so e non è di mia competenza saperlo, però meglio una gloriosa ritirata che una umiliante decadenza

  10. liotru scrive:

    Sicuramente anche se i ruoli nn sn proprio uguali lo monaco e’ sicuramente meglio di cosentino!

  11. zu pinu scrive:

    insomma lo monaco questa squadra la inventata lui, e pulvirenti come il comandante schettino portera’ sugli scogli tutta la nave, infatti lui e gia’ sceso giu’ dalla nave da un pezzo. Benche’ invitato da solenni messaggi a prendere un attaccante, 2 centrocampisti lui assuppa e porta a casa. ovviamente quando la nave colera’ a picco alla fine u zu ninu verra’ processato di avere spedito la squadra in B.Io direi a questo punto invece di fischiare la squadra bisognerebbe puntare tutto sul presidente quando segue la squadra ai bordi del campo, e fischiarlo sonoramente, vero e che da un orecchio entra e dell’altro esce. Pero’ almeno sa che l’unico responsabile e proprio u zu ninu.

    1. francescoct scrive:

      Zu pinu cerchiamo innanzi tutto di non essere noi ad affondare la nave prima della dirigenza poi a fine campionato il conto verrà da solo assumendosi ognuno le proprie responsabilità per adesso possiamo solo dire di avere in classifica 14 miseri punti e con loro la fortuna che tre quattro squadre stanno soffrendo insieme a noi con la possibilità di uscirne fuori e non è da poco dopo 20 partite disputate.

  12. francescoct scrive:

    Non ho parole oggi 30 gennaio è il necessario attaccante aspetta sulla riva del fiume il catania che con una calma pazzesca rischia tantissimo in un momento delicatissimo dove si spera di sconfiggere con tanta voglia un destino già scritto che molti mass-media assegnano al catania la maledetta serie B.E pensare che molti tifosi avrebbero accolto codesto attaccante nei primi giorni di gennaio per una possibilità in più di avere punti in classifica.

  13. Mexxican scrive:

    Buongiorno
    A tutti quanti. Aspettiamo

  14. elefante rossoazzurro scrive:

    buongiorno a tutti i tifosi rossoazzurri…..si aspetta oramai un colpo a sorpresa,con molta,tanta impazienza…..

  15. Giuseppe Etna Sud scrive:

    Temevo che nemmeno Rivas arrivasse al Catania e così è stato, questa notizia l’ho appresa da Tuttomercato Web.
    Non sono un abbonato, perchè i miei impegni non mi consentono di andare sempre o quasi sempre allo stadio; comunque sono amaramente pentito di aver preso i biglietti per me e mia moglie per la partita contro il Livorno e non perchè non si possa e non si debbba vincere, quanto piuttosto che calano le braghe quando ti accorgi dell’immobilismo societario in merito alla più grande necessità della squadra: avere un vero attacco!

  16. Jamajama scrive:

    Senza soldi non si compra.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia