Notizie in evidenza

Rossazzurri nella storia: Horst Szymaniak, il regista tedesco candidato al Pallone d’Oro

IMG_1609.JPG
Comments (7)
  1. Mikyyy46 scrive:

    A detta di mio padre Ke l’ha visto giocare e secondo lui il giocatore più forte Ke abbia mai vestito la nostra maglia

  2. Ciccio51 scrive:

    Un altro dei fuoriclasse degli anni ’60. L’ho visto giocare, Scimmi, quando il calcio era ancora calcio. Riposa in pace.

  3. Gilberto scrive:

    Ho quasi ottant’anni e seguo il Catania da quando ne avevo venti. Ho visto giocare Szymaniak: grande, sublime, un faro immenso! Ho visto anche la “mediana” del Catania più bella ed efficace di sempre, quella composta da Fusco, Bearzot, Santamaria. Sono stato a tavola con Marcoccio, un grandissimo sportivo (oltre che Sindaco di Catania dal ’72 al ’75). Mi fanno ridere i tifosi (almeno così si autoqualificano) che nel Muro dei tifosi rossazzuri – forse senza essere mai andati allo stadio – giudicano, sentenziano, fanno graduatorie in base ad arbitrarie qualità individuali, ecc. Tantissimi “muraioli” sono preparati, equilibrati, giudiziosi. Altri, anzi la maggior parte, sono dei poveretti che capiscono poco ma vogliono stoltamente contare.
    Tutto in questi ultimi anni è scaduto anche la qualità dei tifosi, moltissimi dei quali, oltre che ignoranti, sono gretti, arroganti e provinciali. Un tempo nell’ambito del “tifo” le graduatorie di simpatia ed affetto erano territorialmente graduate. Come tutti quelli che da tifoso conoscevo,io tifavo (e tifo) Catania, poi venivano (e vengono) le squadre di Sicilia, poi ancora quelle del resto d’Italia, ecc.ecc. Gli avversari non si odiano, si vincono,si battono! Guardate la Formula 1 dove i tifosi del Cavallino rampante stanno a fianco di quelli della Mercedes, ecc.ecc. Il calcio sta morendo di odio, ignoranza, soldi…

  4. FunCool scrive:

    non ero ancora nato quando giocò nel catania, ma chi lo ha visto giocare me ne ha sempre parlato come un campione, di sicuro uno dei più grandi giocatori che sono stati qui

  5. cussotu49 scrive:

    Questo si che era il migliore CATANIA di tutti i tempi. Allora ero abbonato nella tribuna C composta di tavole di legna e di tubbi di ferro. Chi se lo ricorda si sbattevono i piedi nelle tavole e sembrava che lo stadio esplodesse, eravamo veramente tifosi.

  6. Giovanni scrive:

    Che grande calciatore. In mezzo al campo non passava nessuno, poi visione di gioco, non disprezzando i tiri in porta!

  7. Giovanni48 scrive:

    Mi vengono le lacrime agli occhi quando ricordo Szymaniak e tutti gli altri grandi giocatori del mitico Catania degli anni Sessanta. Per me è stato il periodo più bello della storia del Calcio Catania, perché quello di allora era un calcio pulito, dove c’era rispetto per gli avversari e dove emergevano solo i valori espressi dal campo. Oggi c’è solo violenza e arroganza!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia