Catania, intrigo Di Piazza: c’è anche il Catanzaro