Curiale: “Ci siamo abbassati troppo nel secondo tempo, siamo amareggiati”