Bucolo: “Partita di sofferenza. Ora non perdiamo di vista l’obiettivo”