Vox populi: un tuffo nel (recente) passato