Catania-Fidelis Andria: l’ultima volta un gol di Russotto regalò la salvezza