News Catania Calcio

Pensieri e parole: Catania, gonfia la rete

catania-lazio-4-0-capitolini-colpiti-e-affondati_1_big
Comments (7)
  1. jamajama scrive:

    Bergessio non é un goleador. Non lo é mai stato. Ma in questa stagione non corre come al solito. Un brutto vizio; le braccia sempre in faccia agli avversari.

  2. Lucaz83 scrive:

    Ci vogliono attaccanti con i contro……….,non Leto,Bergessio,Berrientos,Keko,Fedato,Petkovic,Boanteng,Castro.Questi nn sono attaccanti.,non sanno manco segnare a porta vuota.
    Prendete un Amauri un Immobile o un Paulinho…Ci volunu i soddi si,ma e spendendo che si ottengono i risultati.
    VERGOGNA.

    1. Gaetano scrive:

      lucaz l’anno scorso con gli stessi giocatori tranne gomez abbiamo fatto 58 punti,secondo me la colpa se andiamo in serie B è tua perchè dovevi dire che se cedevano gomez bergessio e company avrebbero fatto schifo avresti dovuto avvertire tutti coloro che si sono abbonati che buttavano via i loro soldi,secondo me è megli che ti nascondi se no ti linciano

  3. sempre a sostegno scrive:

    Si si ci vogliono i soldi pe ottenere i risultati, vedi sassuolo quest’anno e cesena qualche anno fa………….siete bravi solo a criticare. VOglio vedere se l’anno scorso parlavate così di castro e bergessio. Siete la feccia paragonabile ai catanesi che tifano juventus o milan.

  4. Mexxican scrive:

    Amauri ? Meglio quelli che abbiamo

  5. salvo 1 scrive:

    Io ancora spero ma non per la forza del Catania ma per la scarsezza degli avversari. In questo campionato così mediocre bastava fare un piccolo sacrificio economico per un attaccante e il Catania sarebbe stato tranquillo .

  6. salvo 1 scrive:

    Ci vogliono i soldi per allestire squadre competitive , il Sassuolo è una eccezione perchè i soldi bisogna saperlì spendere e ci vogliono persone competenti che il Catania non ha. Il Verona, la sampdoria, Parma , Genoa ,Fiorentina ,
    Lazio, Udinese , Atalanta si trovano nelle posizioni medio alte perchè hanno unito soldi a competenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia