Notizie in evidenza

Le Pagelle: Castro e Rosina oasi nel deserto

castro federico gaetano tuttomercato
Comments (12)
  1. Etneo scrive:

    Catania disastro :ormai serie c

  2. alex scrive:

    Cosi… sarà inpossibile salvare la categoria..marcolin cosentino e ventrone… dimettersi per salvare la faccia.. quanto meno

  3. gaetano scrive:

    non abbiamo gioco,con questi giocatori e con sannino avremmo 10 punti in più,ma il duo degli autolesionisti ha pensato bene di farlo licenziare,d’altronde era l’unico modo per retrocedere due volte di fila,per i soliti sostenitori che dopo mezza vittoria chiamano cucche e disfattisti chi si lamenta,posso non scrivere forza cataniaaaaaaaaaa?Lo rigriderò l’anno prossimo in lega pro sempre se non falliscono

  4. Nicolino scrive:

    Per me il Catania sotto il profilo societario è una bella realtà!
    L’errore principale È di tipo tattico !
    La squadra è stata costruita su Rosina e a mio avviso non è un top player per CT.
    Mazzotta dalla prossima in panchina e Ciro in campo per mettere cuore e rispetto.
    Mi dispiace tantissimo, qui in palio ci sono denari e fedeli!
    Adesso salviamo il salvabile!

  5. Fabio scrive:

    Anche Rosina in panchina…. Chi ha scritto questo articolo avrà visto un altra partita non si può dare 7 a Rosina che ha sbagliato tanto e ci vorrebbe un pallone solo per lui

  6. Salvo 1 scrive:

    La squadra è stata costruita male in estate e rattoppata peggio a Gennaio , in due anni si è riusciti a retrocedere dalla serie A ed essere ultimi in B dopo 27 partite , chi è artefice del disastro deve avere la dignità di andarsene.

  7. Giovanni scrive:

    Allora non era colpa degli argentini. Rosina gioca solo e sbaglia tutto e di più

  8. Nocolino scrive:

    Io credo che se si cambia adesso la retrocessione e scontata.
    Bisogna rotate e salvare la categoria e sviluppare un progetto tattico che ci riporti in alto come il vecchio 433.
    Gli errori sono naturali nella vita.
    La colpa non è di cosentino e ne del presidente ma di scelte passate lo dimostra il cambio di rotta fatto l’anno passato e l’addio di bonanno!
    Spero di vedere Rosina solo sino a giugno !
    Non si può affidare una squadra a un neo arrivato come lui !
    Sarà un grand’uomo ma a Catania abbiamo sempre amato le partite ad alta tensione , e non i buchi e le avolet!!!
    Oggi godiamo di un’attenzione mediatica di primo rispetto e credo che il problema è solo di tipo tattico !
    Il Catania con varie tosi messo a posto di Rosina è retrocesso !
    Il problema è solo di equilibrio .
    Il progetto tattico della stagione è inesistente !
    Non si è trovat l’uomo che sin dall’inizio lo ha sposato!( pellegrino e co)
    Spero che l’anno venturo marcolin o chi che sia sviluppi in modo operante che rilanci calcio catanese!
    Buona serata a tutti e Grazie Catania per le felicità e le delusioni!
    E grazie anche a te Nino che nel bene e nel male ci fai sempre sognare !

  9. malaman67 scrive:

    la migliore cosa che posso sperare per il Catania è che si salvi, e dopo avere vissuto la seri b e capito (?) quali sono i valori che servono davvero, l’anno prossimo si cambi rotta decisamente e si faccia ritorno nella massima serie.

  10. PIPPO scrive:

    FUORI SPOLLI ALMIRON LETO MONZON PERUZZI CASTRO , DICEVATE HAHAHAHAHA

  11. Vagner Love scrive:

    In due anni dalla A alla C1. Complimenti.

  12. Avanti tutta scrive:

    Non so del perché lei ha dato come voto 7 a rosina, visto che sbaglia tutti i passaggi come castro che dopo 5 secondi perde la palla, altro voto che non concordo. Poi durante la partita MOLTI giocatori sono solo individualisti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia