Interviste

Il Vicenza in coro: “Abbiamo concesso poco al Catania. Rigore evidente”

vicenza ilgiornaledivicenza.it
Comments (7)
  1. FunCool scrive:

    l’unico commento sensato è quello di Gazzoli.. un rigore che poteva starci lo sbaglia ok capita, 3 rigori com’è capitato all’arbitro Sacchi però non va bene, ancora ne avanziamo di queste sviste a favore per compensare tutti i torti subiti, daltronde tutti dicono la frase che io trovo ridicola e stupida “gli errori si compensano” stando a questo abbiamo un credito nettamente positivo da riscattare ancora.
    giusto per parlare dell’arbitro due secondo dico che ha fatto qualche errore, iniziando da quel fallaccio da dietro su odjer che non ha dato il giallo e per me era anche un arancione tendente al rosso..e poi lo ha compensato non ammonendo nuovamente odjer nel finale quando era già ammonito, e quindi sbaglia due volta prima a non buttare il vicentino fuori e poi a non dare il secondo giallo a odjer, tra l’altro questo del vicenza che non ricordo il nome, successivamente è stato ammonito quindi anche solo con il giallo del pt sarebbe andato fuori nella ripresa e invece è rimasto in campo tutti e 90 minuti..ma purtroppo ognuno poi quando analizza i fatti guarda solo il suo orticello e non è mai realmente obiettivo nell’ammettere anche i favori.

    1. Zippo Zoppo scrive:

      non mi pare che il ct abbia dei crediti,anzi…è la squadra che ha avuto più rigori a favore(e alcuni dei quali regalati tipo lanciano,bologna e livorno)rinaudo andava ammonito x la seconda volta a modena ed è stato graziato cosi come ieri odjer, il rigore invece secondo me si poteva dare e non dare visto che spinazzola a mio avviso ha fatto fallo per primo,quindi non possiamo fare le vittime, la verità è che questa squadra ha una mentalità perdente, 2 vittorie nelle ultime 16 partite signori miei…per una squadra costruita per vincere il campionato se proprio la stagione ti va male devi essere a metà classifica,invece addirittura questi ci stanno portando in lega pro!

  2. FunCool scrive:

    l’unica cosa che non mi va giù con gli arbitri in italia è che applicano un regolamento tutto loro e poi infatti nelle competizioni europee si vede invece la differenza, per fare un esempio chelsea-psg ibrahimovic espulso dopo 15-20 minuti per un fallo che era da giallo si, ma rosso mi sembra eccessivo ma che cmq ci può stare, in italia invece come abbiamo visto anche ieri non prendi nemmeno il giallo..oppure le trattenute in area come ieri, ricordo uno o due anni fa che la lazio subì 3 rigori a sfavore tutti per trattenute in europa league, in italia in area c’è il wrestling e non succede niente.. le regole sono uguali o differiscono da paese a paese?

  3. Luigi scrive:

    Scusate, io penso che la società ha sbagliato tutto, non è possibile che una squadra come il catania con l’organizzazione che c’era prima e i giocatori dovevamo fare un campionato migliore di quello fatt l’anno scorso dal Palermo, ma stiamo scherzando che abbiamo paura del Vicenza, L’Entella, quando noi facevamo quasi paura all’Inter o Milan o Juventus, e ora siamo umiliati da queste squadre di quattro soldi, è assurdo, non si vergogna la società, dove il Presidente, lui che litigava con tutti appena gli toccavano il Catania, e oggi invece se ne frega, e si confida con quel indescrivibile di AD che abbiamo. Meditate gente.

  4. gaetano scrive:

    si funcool ma se il catania è in fondo alla classifica non è colpa degli arbitri,a vicenza dobbiamo essere onesti ci è andata bene,quello che preoccupa è l’atteggiamento dei calciatori,se a Torre del grifo avevano promesso il massimo impegno ebbene io a vicenza ho notato come sempre una squadra a cui probabilmente non importa nulla di ciò che stanno provando i tifosi,preferivo perderle queste tre trasferte ma vedere in campo una squadra che lotta,in più aggiungi una società assente,per cui mi chiedo ma vale veramente la pena di seguire questa squadra e questa società?aveva ragione lo monaco quando aveva dato i voti alla città catania 10 ai tifosi 10 al presidente 0,speriamo di non fare la fine del parma

  5. anto scrive:

    Forza catania anche in seconda categoria! 🙂

  6. FunCool scrive:

    Rileggete bene non ho scritto da nessuna parte che siamo lì per colpa degli arbitri, ho detto che ieri ci sono stati altri episodi discutibili come mancati cartellini rossi sia per loro che per noi, e il rigore ci poteva stare. Così come abbiamo avuto forse due rigori assegnati che non erano limpidi ce ne sono almeno 6 netti non dati,e tre quattro volte è capitato che la squadra avversaria doveva restare in dieci per gomitate interventi da dietro doppie ammonizioni e anche come rigori subiti vedi catellani allandata e altri due inventati…il fatto che ne abbiamo avuti tanti a favore non vuol dire che ce li regalano mache ci sono giocate dentro l’area, guardare il numero dei rigori e dire che gli arbitri hanno fatto bene o anzi ci hanno favorito è ridicolo,se uno deve essere espulso che sia il primo minuto o il novantesimo non fa differenza,il regolamento è uno,se ci sono falli in area è rigore anche se ne hai avuto 50a favore se c’è il 51esimo lo devi dare.stop, e cmq siamo lì da due anni per colpa della società
    E per chi ha messo li cosentino non c’è capitato

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia