News Catania Calcio

ESCLUSIVA CT.46 – Aquilino Bonfanti: «Non si può accettare passivamente un’eventuale retrocessione»

Catania1970.71
Comments (4)
  1. ezio scrive:

    Grande aquilino lo hai detto erano altri tempi, adesso sono mercenari è viziati.

  2. giovanni scrive:

    Mi spiace per il catania da siciliano, ma solo cosi capirete l amarezza della retrocessione subita dal palermo e l umiliazione degli sfotto catanesi, forza quest anno catania virtus entella

  3. Luciano scrive:

    io penso che cmq possa succedere una brutta annata e di retrocedere in B non bisogna disperare e rimboccarsi le maniche,pensare al futuro e fare una squadra all’altezza della B che non e’ un campionato facile,il Palermo lo ha capito subito e sta facendo un campionato strepitoso, adesso godiamoci questa ultima apparizione a San Siro perche’ nel futuro perche’ dall’anno venturo ahime…. dovremmo abituarci a ben altri incontri……

  4. gaetano scrive:

    La cosa peggiore non è la retrocessione ma essere stati presi dai fondelii dalla società dall’allenatore dai giocatori,la stagione passata Zamparini ebbe il coraggio di dire ho paura di retrocedere,qui fino a qualche settimana fa un certo izco affermava che ci saremmo salvati in netto anticipo ,pulvirenti non è mai stato preoccupato di nulla e adesso cosa diranno?di chi è la colpa?dei tifosi e della loro caccia alle streghe?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia