Interviste

Cosentino: “Credo in Ventrone. Sul mercato vedremo. Squadra forte, ci rialzeremo”

Cosentino
Comments (13)
  1. mico61 scrive:

    il catania doveva essere a detta di tutti ad inizio torneo il carpi attuale 6 punti in più sulla seconda ed invece è una squadretta mediocre che cerca di galleggiare a metà classifica,cosentino addirittura sostiene che la squadra è forte.comunque il tempo ancora c’è però a gennaio bisogna intervenire seriamente sul mercato,giovani talenti ITALIANI basta con gli argentini

  2. Marco scrive:

    Ancora gli date spazio di parlare… Lo dovete mandare a casa! Sono 2 anni di brutte figure e umiliazioni, e ancora ci sperate!

  3. Giorgio scrive:

    Il tempo e’ finito!! Per il bene del catania via cosentino e dentro gente cone lo monaco o perinetti..magari nn faranno il miracolo ma metteranno le basi per la prossima stagione in B!!

  4. Salvo scrive:

    Penso che per motivi di opportunità , poi ognuno è libero di dire quello che vuole , importante non si trascenda nell’insulto , che Cosentino parli di meno perchè non è più credibile e più parla e più si discredita.

  5. Giuseppe scrive:

    La prego se ne vada, da quando Lei è in società da ottavi in A a quintultimi in B.La prego porti le sue idee altrove. …siamo a fine girone quasi e prego Dio di rimanere in B.La smetta di dire che capisce quanto soffriamo: Lei non ha minimamente idea; se l’avesse solo sfiorata avrebbe già dato le dimissioni dal Catania.

  6. Paolo scrive:

    Se a gennaio non si rinforza la squadra ,credo che non ci sii nessuno che ci possa fare risalire, i giocatori devono essere di alto livello e integri, quindi mano al portafoglio , altrimenti andremo in C altro che serie A

  7. Elio scrive:

    Ok, continuate a prenderci per i fondelli, ne abbiamo le scatole piene di perdere uomini e partite come se niente fosse! Una delle squadre più temute d’Italia, ridotta a una squadretta da fondo classifica di serie b…forza Catania, solo l’amore per questi colori ci rimane.

  8. Tano74 scrive:

    Ormai ci crede solo lui!

  9. Alfio77 scrive:

    la presunzione non ha mai pagato Cosentino!!!
    smettila di dire sempre le stesse cose… a Gennaio si DEVE intervenire!!!!

  10. Alfio77 scrive:

    Nell’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” il giornalista Nicola Binda ha scritto così del momento del Catania:

    “Adesso Sannino è in discussione, ma che colpe può avere? Allena una squadra costruita con poca logica, e soprattutto preparata atleticamente da un veterano come Ventrone, che forse stavolta ha tirato un pò troppo la corda”.

    te lo dice pure la gazzetta “…squadra costruita con poca logica…” ….è chiaro a tutti che non conosci il campionato di serie B…

  11. francesco scrive:

    cosentino e meglio che stai zitto che fai piu figura. purtroppo la realta dice che siamo uma squadra mediocre. a gennaio ci vuole mezza squadra x poter tentare una risalita. e comincio anche a non aver piu fiducia in sannino. ok non ha la squadra al completo ma fino adesso non ho mai visto um catania che cerca di vincere in trasferta. dovevamo prendere marino. cmq sempre forza catania.

  12. ezio scrive:

    Cosentino lei sta avendo la forza di fare disinnamorare i tifosi del catania, quindi taccia per il bene di tutti, noi tifosi siamo stufi, adesso basta. Mi sa che lo stadio avrà sempre meno tifosi, se volete questo continuate sulle vostre idee, e non ascoltate la voce di una città intera.

  13. alba scrive:

    che ne pensate di Ventrone e del suo staff cibelli e iuliano angelo?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia