Calciomercato

Clamoroso: salta Giannetti?

giannettiesulta
Comments (17)
  1. ezio scrive:

    si vede che il ragazzino si sente il messi della situazione, ma mi faccia il piacere.

  2. Mexxican scrive:

    Fine di questa telenovela. Dal mio punto di vista meglio non era quello che ci serviva

  3. CuManciaFaMuddichi scrive:

    veramente come ha anche detto il ds del siena lui aveva scelto di venire proprio al ct, ed invece potrebbe essere molto utile, è uno che corre, lotta ed è anche tecnico..al fianco di bergessio potrebbero fare bene.

  4. LIOTROMAN scrive:

    fu il nostro caro cosntino che appena gli hanno cguesto 1.5 milioni per la comproprietà non l’aha voluto prendere i soldi li può spendere solo per gli argentini

    1. giovanni scrive:

      MA NA PAROLA NN LA DITTU

  5. mac scrive:

    La societa ha sbagliato tanto quest’anno Cosentino non esce un euro e ha sbagliato tutti gli aquisti.
    meritiamo la B

  6. telemaco scrive:

    È invece scandaloso che a poche ore dalla chiusura del calciomercato non si sia preso alcun attaccante:il giovane senese sarebbe stato un buon acquisto e non si capisce il perché della rinuncia!
    Probabilmente non ci sono soldi da spendere a causa del fallimento della wind jet?

  7. max scrive:

    Cosentino ha sbagliato tutto meritiamo la B.
    Pulvi abbandonalo e rimettiti com Lo Mo

  8. ismaele scrive:

    ma non é che il siena gioca al rialzo dopo che ha fatto firmare il prolungamento per un anno ?

  9. telemaco scrive:

    Ogni anno è la solita storia:fino all’ultimo secondo non si sa quali giocatori pigliare!
    Non si poteva programmare meglio e nei tempi giusti la campagna acquisti?

  10. Perplesso scrive:

    Ieri Galliani in un intervista ha tracciato simpaticamente a grandi linee gli obiettivi del Milan, ciò che vorrebbero fare al 31 gennaio.
    Noi invece abbiamo pochi rumor, pochi fatti e silenzio assoluto, solo obiettivi falliti, nemmeno un buon giocatore di B si incanta per venire a giocare con noi.
    Aspettiamo la fine del mercato.

  11. telemaco scrive:

    Siamo semplicemente sconvolti da quello che (non) succede a catania:aspettiamo ancora gli attaccanti!

  12. SIMONE scrive:

    Meglio cosi,se non vuole venire meglio lasciar pedere che ritrovarci una palla al piede!se fossi io prenderei Fedato visto che cmq e’ gia nostro e ha fatto vedere grandi cose,rinnoverei la fiducia a keko !Punta o non punta per me ci salviamo le altre squadre avranno un calo di prestazioni ricordiamoci del genova o della samp della scorsa stagione…si sono salvati anche se erono messi male..FORZA CATANIA

  13. liotru scrive:

    La mia unica rabbia e’ che tutti stanno comprando compreso il sassuolo e noi? Stiamo dietro a giannetti e quasi a pregarlo! Io ho visto la campagna acquisti di gennaio del genoa che fa paura andate tutti a vedere a chi hanno preso! Quello che ha fatto il genoa la samp lo dovevamo fare noi che siamo ultimiiiiii!!!!!!!

  14. telemaco scrive:

    Ancora silenzio assordante da parte della società, ancora nessun acquisto di attaccanti e ormai mancano meno di due giorni e mezzo
    Alla fine del calciomercato:c’è da rimanere sgomenti!

  15. zu pinu scrive:

    come al solito si bada al risparmio ,solo che stavolta costera’ caro, la mancata campagna rinforzi cadra sulla testa di pulvirenti e co.
    Se spera di andare lontano con questa squadra si sbaglia di grosso,certo maran fara’ il possibile ma non fa miracoli e cosi metti che si rompe bergessio che ancora deve carbiurare,metti lodi o barrientos be’ e la fine anticipata.
    sarebbe bello che direbbe la verita’ sul catania u zu ninu e i suoi soci. A sto punto viene da pensare che coloro che sono scappati via magari era per questo ,vuole governare pulvirenti.

  16. dan brown scrive:

    piiiiii….. inizio a sentire peri peri che c’è gente che rivuole una certa personcina……..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia