Interviste

Cagni: “Catania, qualcosa non quadra. Le qualità ci sono, ma non emergono”

cagni ryarnet
Comments (7)
  1. gaetano scrive:

    e certo caro cagni le qualità ci sono manca l’impegno da parte degli interpreti in campo e la cattiveria

    1. scinthe scrive:

      quando avevamo un signor Allenatore ovvero Sannino non avevamo una squadra e come preparatore atletico c’era Ventrone. oggi abbiamo una squadra con un allenatore che non ha esperienza ne grinta da trasmettere …il calcio Catania e’ gestito da “dilettanti allo sbaraglio” …mi dispiace dirlo ma credo che nel calcio professionistico non ci sia una persona meno incompetente di calcio di Pulvirenti ….le stagioni in serie A sono dipese dall’esperienza di Lo Monaco …una domanda: qualcuno sa’ dove Pulvirenti ha pescato Cosentino?

  2. Luigi scrive:

    Forse Cagni è dietro la porta?

  3. francesco scrive:

    Buonasera a tutti
    guardate cosa ho scritto pochi minuti fa su un altro sito senza saoere di questo articolo:

    Buonasera a tutti
    visto che con il Vicenza non ci serve il punticino (vero Sig. Marcolin?) io schiererei questa formazione:

    Gillet
    Parisi Schiavi Ceccarelli Mazzotta
    Sciaudone Rosina Odjer
    Rossetti Calaiò Di Grazia

    In caso di sconfitta via Marcolin dentro Cagni
    Che ne pensate?

  4. edoardo scrive:

    Cagni nelle ultime esperienze in B ha floppato potente nn ne sono convinto personalmente

  5. FunCool scrive:

    leggo che lo sporting lisbona lamenta mancati pagamenti per rinaudo e potrebbe denunciare questa cosa alla FIFA, di bene in meglio!

  6. gaetano scrive:

    speriamo di non fare la fine del parma

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Testata giornalistica sportiva iscritta nel registro giornali e periodici del tribunale di Palermo N.1/2016 del 17/01/2015 Direttore Responsabile: Daniele Di Frangia